Il Logo

La costruzione del logo “Museo for ALL” segue un percorso di sintesi che prende in esame una serie di elementi: il luogo, cioè la struttura fisica del museo che diventa elemento di accoglienza, luogo di partecipazione e condivisione; la facilità di accesso, simboleggiata dalla freccia.

Il nome “Museo for ALL” invade tutta la struttura del logo, simboleggiando così la totale assenza di barriere fisiche e culturali all’interno del museo. Questo concetto è esaltato anche dalla scelta di utilizzare colori diversi per ogni lettera della scritta determinando così un’accessibilità per qualsiasi tipo di disabilità. Il BeGo sorregge tutto il percorso diventando così la garanzia di una proposta istituzionale che impegna completamente la struttura del Museo.

La porta aperta sintetizza la disponibilità e nessuna preclusione; le finestre ricompongono sinteticamente un “volto” che, giocando sull’asimmetricità degli elementi, diventa simbolo di una “non regolarità” o “diversità” che ben rappresenta l’attenzione rivolta a tutti i pubblici.